AG TRADING

Descrizione prodotto

-Microfusione
I prodotti microfusi, pur mantenendo ottime caratteristiche meccaniche e strutturali,
permettono di abbattere quelli che sono i limiti dei tradizionali processi produttivi. È infatti
possibile assecondare la geometria dei pezzi in base allo loro effettiva applicazione. Cavità,
raggiature o sottosquadra non rappresentano più un ostacolo insormontabile. Chi progetta può
concentrarsi unicamente sulla funzionalità del pezzo in quanto si riducono notevolmente tutti
quei vincoli dati dai processi di lavorazione per asportazione di materiale.
Per questo motivo la microfusione può essere applicata in qualunque settore industriale, e non
solo! Ecco alcuni esempi:
INDUSTRIA MACCHINE ALIMENTARI
INDUSTRIA DELLE POMPE
COMPLEMENTI D’ARREDO
AUTOMOTIVE
INDUSTRIA MACCHINE AGRICOLE
INDUSTRIA MACCHINE TESSILI
INDUSTRIA NAUTICA E NAVALE
ECC.

- pressofusione o Pressofusione di Zama
La pressofusione è un processo per la realizzazione di prodotti in lega metallica (nello
specifico ZAMA) mediante l’utilizzo di presse idrauliche che immettono il metallo fuso
all’interno di una matrice (stampo) e lo fanno raffreddare sotto pressione. I particolari così
ottenuti sono caratterizzati da una elevata precisione e da un ottima finitura superficiale.
La Zama è una lega ad elevato tenore di Zinco caratterizzata da buona conducibilità
termica ed elettrica nonché da ottime caratteristiche meccaniche.
In base all’utilizzo finale, i pezzi possono venire successivamente lavorati o semplicemente
trattati superficialmente tramite bagni galvanici (cromatura, zincatura ecc..).
Alcune delle applicazioni della ZAMA sono:
ACCESSORI PER BAGNI
MANIGLIE ED ACCESSORI PER ARREDAMENTO
MANIGLIE PER PORTE
CERNIERE E CHIUSURE
MANOPOLE
ECC.